I lavori in orto e in giardino a Luglio

Leone

Segno Zodiacale: LEONE
Irradia calore e soffoca

Tempo probabile:
Nella prima decade è spesso afoso, nella parte centrale temperato e verso la fine dissecca e corrompe. Il lato boreale è incostante e ardente, l’australe umido.
Nei primi giorni del mese di luglio il tempo può essere variabile e si può registrare un abbassamento delle temperature, ma poco dopo si raggiungono le temperature massime.
I temporali sono meno frequenti che in giugno e raramente vi sono nebbie che danneggiano il raccolto.



IN ORTO...

Si seminano all’aperto fagiolo e fagiolino, prezzemolo, ravanello, zucchina.

Si trapiantano all’aperto cavoli, indivia, radicchio di Chioggia, sedano.

Si riproducono per talea rosmarino e salvia; per stolone le fragole.

Si raccolgono pomodoro da consumo freschi.

Si tolgono i fiori delle cipolle.


IN GIARDINO

Si seminano le specie biennali e, in cassetta, le specie perenni da piantare la primavera seguente.

Si piantano le specie di bulbose e tuberosa a fioritura autunnale.

Si cimano le siepi spoglianti per infoltirle.

Si rasa il prato tenendo la lama alta e lo si concima.

Fragole

IN ORTO...

Si seminano all’aperto barbabietola, bietola da coste, bietola da taglio, carota, cavolo cappuccio, cicoria, radicchi, finocchio, indivia, lattuga, porro, rapa.

Si trapiantano all’aperto bietola da coste, bietola da taglio, cavolfiore, cavolo broccolo, cavolo cappuccio, cavolo verza, cavolo rapa, cavolini di bruxelles, radicchio, indivia, porro, zucchina.

Si cimano anguria, cetriolo, melone, pomodoro.

Si raccolgono pomodori da conserva, aglio, cipolla, scalogno.


IN GIARDINO

Si cimano le cime sfiorite di alberi e arbusti.

Si potano alla base i rami grossi dei rosai non rifiorenti, cimando i rami più giovani; si potano invece a un terzo i rami sfioriti dei rosai rifiorenti.

Si potano e si cimano i ricacci delle siepi.

Si sfalcia il prato.

Raccolto di verdure